la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

antologia ANTOLOGIA DEL QUOTIDIANO

è lo spazio in cui vive il racconto della quotidianità, delle cose che appartengono ai giorni, al tempo di sempre, che attraversiamo e che ci attraversano.

Il quotidiano è una dimensione astratta fatta di concretezza.

Abbiamo pensato di dedicare una sezione del nostro portale alla creatività narrativa.

Mauro Corona ha detto Vivere è come scolpire, occorre togliere, tirare via il di più, per vedere dentro.”

Queste sono allora le narrazioni scultoree che ci piacciono, quelle che scavano nel quotidiano, attraverso l’osservazione del flusso vitale, del tempo presente, nei luoghi personali e nei fatti di sempre.

Abbiamo chiesto ai collaboratori di ZEST di scrivere dei racconti, ma questa sezione è aperta anche ai nostri lettori che potranno inviarci le proposte.

Puoi proporre un racconto inviando una mail a: associazione@wefeelgreen.org
oggetto: ANTOLOGIA DEL QUOTIDIANO
confermando di aver letto e accettato le condizioni qui presenti.

oppure

attraverso il Form dello SPAZIO LETTORI

Spazio-ai-lettori

Indicazioni di stesura:

  • Tema  libero: con riferimento al “quotidiano”
  • Lunghezza di minimo 8000 massimo 15000 battute spazi inclusi
  • I racconti devono essere inediti e inviati in esclusiva per il tempo di valutazione
  • Non devono contenere contenuti offensivi ed essere adatti a tutto il pubblico
  • Non devono far riferimento a storie vere o persone realmente esistenti o esistite
  • Non devono rappresentare estratti di raccolte pubblicate di cui sono stati ceduti i diritti
  • Se pubblicati non dovranno essere poi pubblicati su altri blog o su siti personali
  • Il racconto potrà essere condiviso sui social e far parte di contest di gradimento
  • Insieme al racconto inviare una presentazione di max 10 righe
  • I racconti devono indicare il nome dell’autore reale e non pseudonimo

La pubblicazione sul nostro portale rappresenta una opportunità di farsi leggere e di far conoscere la propria creatività, non rappresenta alternativa a strumenti e canali editoriali o self publishing, tuttavia ogni giorno i nostri articoli vengono letti da molte persone anche in ambito specifico. In una attualità in cui gli accessi al mondo editoriale sono scarsi, noi crediamo di poter rendere un servizio alla narrativa riservandole uno spazio. Del resto crediamo che non si sa mai da dove possa arrivare una “bella scrittura” e quindi ci sembra doveroso pensare un progetto come l’Antologia del quotidiano, per un portale che vuole incentivarne la diffusione. Tuttavia crediamo anche che non faremmo bene a non mettere un filtro che si riferisca a dei criteri di selezione, perché se la creatività è un bene comune chi mette a disposizione dei mezzi deve dar conto alla propria idea di qualità in coerenza con quello che ritiene “soggettivamente” valido, senza che questo pretenda di essere un giudizio assoluto né che rappresenti un motivo di esclusione.

La selezione dei racconti avviene dopo lettura da parte di:

  • la redazione e/o partner di ZEST

I racconti selezionati per la pubblicazione sul portale ZEST, laddove fosse a nostro avviso ritenuto necessario,  potranno beneficiare di un supporto gratuito di editing o correzione bozze in consultazione con l’autore, al fine di rendere più efficace la resa finale.

Tutti i racconti verranno pubblicati sul Portale nella sezione dedicata, sulle pagine Facebook e Twitter e potranno essere letti dalla nostra community.

La proprietà intellettuale dei racconti resta esclusiva dell’autore che autorizza la pubblicazione sui mezzi web a nostra disposizione (sito, Facebook, twitter) e in qualsiasi momento potrà richiederne la rimozione.

La conferma di pubblicazione avviene entro 30 giorni lavorativi dall’invio. Solo in caso di approvazione del racconto per la pubblicazione su ZEST  ed entro il periodo sopraindicato, l’autore/autrice riceverà una mail con il link alla pagina di pubblicazione, per eventuale preview. Diversamente il racconto dovrà intendersi non accettato.Non verranno fornite indicazioni di merito per la non accettazione.

Disclaimer:
La proprietà intellettuale dei racconti e relativi diritti resta degli autori.

In nessun modo ZEST Letteratura sostenibile sarà ritenuto responsabile per la diffusione o utilizzo dei racconti pubblicati in forme che sfuggono al proprio controllo. I contenuti del portale ZEST, ivi inclusi i racconti non sono riproducibili senza autorizzazione di autori e redazione.


Racconti pubblicati

La lista della spesa – Paolo Risi
La fretta – Alessandra Nenna
Parole mute – Nadia Gambis
Ordinario quotidiano – Davide Tarozzi
Il cerchio (senza compasso) – Micol Graziano
La colazione impossibile – Giovanni Boccuzzi
La passerella – Paolo Risi
In bocca al sonno – Antonio Russo De Vivo
Il ritratto – Nadia Gambis
Lui, mio marito – Silvia Conforti
Il castello – Gianluca Garrapa
La Setta dei Guardoni Insonni – Amanda Rosso
Un giorno, allo zoo – Federica Lombardozzi Mattei
Impossibile è niente – Dario Maria Desantis
Voces – Simone Colonna
Pane e pomodoro – Teresa Lettieri
Italia – Slovacchia 2 a 0 – Sergio Sozi
Il geco bianco – Alfredo Palomba
È passato – Lea Barletti
Le cose finiscono – David Valentini

Share

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *