la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

RACCONTACI IL TUO PROGETTO EDITORIALE:
è la volta di una casa editrice di recente costituzione

DOTS EDIZIONI 


Anno di fondazione e Fondatori /ideatori
Primavera 2018 / Alessio Rega (editore) e Carlotta Susca (direttrice editoriale)

Descrizione ampia e dettagliata del progetto (idea e focus perché)
Il catalogo di DOTS edizioni è organizzato per parole chiave: i libri che lo compongono hanno fra loro punti di contatto (per esempio fiction/non fiction). L’idea è che ci si possa muovere da un libro all’altro per attinenza, seguendo dei percorsi personalizzati. Le coordinate sono idealmente fornite dal numero dei pallini: un pallino indica «voi siete qui», e corrisponde alle narrazioni legate a un luogo; due pallini sono quelli che portano da un luogo all’altro (le storie di viaggio, con cui abbiamo esordito); i tre pallini sono puntini di sospensione, e per noi corrispondono a storie che raccontino gli spazi della contemporaneità, il presente nei suoi aspetti inespressi o su cui c’è ancora da dire.

Il tema dei pallini è declinato anche nella grafica: l’immagine delle copertine è coperta da colori forti e viene solo intravista attraverso dei buchi, che ne evidenziano alcune parti. L’idea è quella di indurre curiosità e fare leva sulla cooperazione interpretativa del futuro lettore.

Catalogo e progetti futuri

Libri pubblicati:
Volna mare, Il futuro dopo Lenin. Viaggio in Transnistria, maggio 2018


Maria Tronca, Le fate di Palermo, luglio 2018


Progetti futuri:
La prossima pubblicazione è prevista per l’autunno 2018

Come avviene la ricerca
Il futuro dopo Lenin è stato progettato insieme agli autori del collettivo volna mare, incontrati in occasione del loro GoodBye Lenin? Tour: abbiamo capito che avevano molto da raccontare e mostrare (il libro è corredato dalle bellissime fotografie di Marco Carlone) e abbiamo lavorato con loro alla struttura del libro.

Le fate di Palermo sono arrivate da noi grazie all’intermediazione di Literaria Consulenza editoriale & Agenzia letteraria, che ci ha proposto il lavoro di Maria Tronca e la storia di Sara, da cui è difficile separarsi.

È possibile sottoporre manoscritti o progetti editoriali attraverso il sito a questo link:

Quali sono le fasi di lavoro e come avviene l’editing
Se il manoscritto è già completo, procediamo alla valutazione e, in caso di valutazione positiva, all’editing: vengono individuati punti di forza e di debolezza del testo e si lavora per il raggiungimento del miglior risultato in accordo con l’autore o con l’autrice. Gli autori possono proporre dei progetti (un’idea, uno spunto) e discuterne con noi.

Politica distributiva
I libri di DOTS sono distribuiti da Libro Co. Italia, Fastbook, CPE e sono presenti sui maggiori store on line; possono inoltre essere acquistati direttamente dal nostro sito.

Modalità di comunicazione e promozione
A noi piace utilizzare materiali audiovisivi: chiediamo ai nostri autori di mostrare la faccia e parlare del proprio libro in video che carichiamo sulla nostra pagina YouTube DOTS edizioni, e condividiamo sulla nostra pagina Facebook . Utilizziamo Instagram (dots_edizioni) e Issuu, su cui è possibile sfogliare gratuitamente una anteprima dei libri. Sul nostro sito è possibile trovare tutti i contenuti, la rassegna stampa e le date delle presentazioni dei nostri libri.

Share

Cultura editoriale – raccontaci il tuo progetto: Dots edizioni

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *