la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

 

Letteratura e…
Tre appuntamenti fra letteratura, serie TV, politica e paesaggio

Dal 22 marzo al 15 maggio 2019 la Biblioteca Comunale di Verbania, in collaborazione con ZEST letteratura sostenibile, organizza una rassegna di tre incontri per approfondire le relazioni fra il romanzo contemporaneo e il mondo che ci circonda.

Venerdì 22 marzo alle ore 21.00, si esploreranno le relazioni possibili fra letteratura e politica. La letteratura come terreno narrativo offre la possibilità di una (ri)lettura della realtà con chiavi interpretative che possono eludere il fatto storico, rivederlo oppure restituirci – esattamente e fedelmente – quanto avviene. In che modo lo fa? Quale ruolo si attribuisce la letteratura nel contesto politico? Gli scrittori, come usano la loro espressione artistica per leggere e raccontare i fatti politici? A queste domande risponderanno Raffaello Palumbo Mosca, titolare della cattedra di letteratura italiana dell’Università degli Studi di Torino e critico letterario, e Alfredo Zucchi, scrittore e fondatore della rivista letteraria CrapulaClub.

Inoltre, dalle 16.00 alle 18.30 all’interno dello spazio incontri Bib Hub della Biblioteca, i due relatori terranno un Seminario formativo riguardante la narrativa contemporanea, l’immaginario e il mercato editoriale, con particolare attenzione ai fenomeni mainstream e al tipo di ‘bisogni’ che questi libri soddisfano.

Venerdì 12 aprile alle ore 21.00 ci sarà il secondo appuntamento della rassegna, nel quale l’architetto e scrittore Maurizio Corrado guiderà il pubblico ad esplorare il rapporto fra letteratura contemporanea e paesaggio urbano. Quale immaginario hanno sviluppato le città nel corso del tempo? Quali paesaggi urbani sono entrati nella letteratura? E, per altro verso, di quale immaginario narrativo si è nutrita l’architettura contemporanea e, attraverso questa, ha condizionato le nostre vite? Partendo dalla cultura architettonica si entrerà nello specifico della città e degli elementi dei quali è composta, dalle case agli spazi aperti, per esplorarne storia e storie.

Mercoledì 15 maggio alle ore 21.00, l’ultimo appuntamento è dedicato al rapporto fra letteratura e serie TV, una delle forme di narrazione più diffuse degli ultimi anni, considerate strumenti di impoverimento cognitivo e avversarie della letteratura, oppure nuovi mezzi di trasmissione delle storie, la cui fruizione ci caratterizza come esseri umani. Carlotta Susca, editor e consulente editoriale, analizzerà la mutazione e contaminazione dei due diversi linguaggi facendoci scoprire così un terreno comune di cui entrambe queste forme espressive si nutrono.

Gli appuntamenti si svolgono alla Biblioteca di Verbania e saranno introdotti da Antonia Santopietro – Fondatrice del Portale ZEST Letteratura sostenibile e volontaria della Biblioteca Civica di Verbania.

Tutti gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti. Per il seminario di venerdì 22 marzo è richiesta la prenotazione, contattando la biblioteca.
Info: Biblioteca Civica (tel. 0323 401510; e-mail: direzione.verbania@bibliotecheVCO.it)

Share

Eventi ZEST: Rassegna Letteratura e… | Ciclo di conferenze presso la Biblioteca di Verbania