la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

La maestra di campagna | Luciano Lamberti
Gran Via Edizioni 2017

In un paesino della provincia di Córdoba, Angélica Gólik, anonima maestra con velleità letterarie, comincia a sconcertare famigliari, vicini e alunni con il suo modo eccentrico di intendere la realtà. Si tratta di follia, delirio o della manifestazione di qualcosa di più inquietante destinato a cambiare le sorti del mondo?

Una cosa sembra essere certa: l’attrazione che la sua strana personalità irradia è proporzionale all’enigmatica sensibilità che risveglia la sua poesia. Mentre intorno a lei cresce il mistero e si verificano fatti sorprendenti, una serie di personaggi, in tempi e luoghi diversi, ne raccontano la storia, voci destinate a fornire ciascuna il proprio frammento di verità.

La maestra di campagna è un romanzo corale che sfiora il fantastico, un giallo senza crimine, una storia di suspense scritta con una buona dose di umorismo, un racconto suggestivo in cui  ogni lettore dovrà improvvisarsi detective.

L’autore: Luciano Lamberti è nato a Córdoba, Argentina, nel 1978. Oltre a Il pappagallo che prevedeva il futuro, considerato uno dei migliori libri del 2012, Lamberti ha pubblicato la raccolta di racconti El asesino de chanchos e il volume di poesie San Francisco Córdoba. La maestra di campagna è il suo primo romanzo.

 

Per gentile concessione della casa editrice
pubblichiamo un estratto di lettura

Share

La maestra di campagna | Luciano Lamberti