la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

L’esilio dei moscerini danzanti | Marino Magliani
Exorma 2017

 

Un uomo, di professione traduttore, ha lasciato la sua terra d’origine, è andato lontano (in diversi lontani) e non è più tornato. Un esilio volontario, forse da sé stesso. Ritorni e ripartenze, dalle rive del mare di casa alle dune del Mare del Nord, nei luoghi anfibi dove la sera si radunano i gabbiani e i moscerini danzanti giapponesi.


Per gentile concessione della casa editrice leggi un estratto qui


Marino Magliani è nato in Liguria, ha vissuto a lungo in Spagna e Sudamerica, risiede in Olanda. Ha tradotto molta narrativa latinoamericana, tra cui Le acqueforti di Buenos Aires, di Roberto Arlt. È autore di romanzi, tra i quali Il collezionista di tempo (Sironi) e Quella notte a Dolcedo (Longanesi). Con Amos edizioni ha pubblicato la raccolta di racconti Carlos Paz e altre mitologie private. Sua è la sceneggiatura di Sostiene Pereira, di Antonio Tabucchi, per una graphic novel con i disegni di Marco D’Aponte.

Share

L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi | Marino Magliani

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *