la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

sei gradiIl primo social network è stato Six Degrees, o meglio il primo sito lanciato nel 1997 da Andrew Weinreich che racchiudeva le funzionalità di base di un social moderno e il suo nome derivava dalla singolare teoria dei 6 gradi di separazione proposta dallo psicologo Stanley Milgram, nel 1967 ad Harvard e secondo la quale tutti gli uomini sulla terra sono collegati tra loro attraverso una catena di conoscenze con non più di 5 intermediari, e pertanto se due individui non si conoscono hanno sempre una possibilità di interconnessione attraverso massimo 5 persone.

Tale teoria detta anche Human Web, era stata proposta per la prima volta nel 1929 dallo scrittore ungherese Frigyes Karinthy nella raccolta di racconti pubblicati nel volume Everything is Different. Uno di questi si intitolava Chains e la storia indagava in termini astratti e concettuali molti dei problemi che avrebbero interessato future generazioni di matematici, sociologi e fisici sulla questione delle “reti relazionali”

Tale teoria fu poi resa popolare dalla rappresentazione teatrale di John Guare e dall’omonimo film del 1993 di Fred Schepisi.

In buona sostanza, le pareti del mondo si avvicinano per effetto della rete di relazioni che ognuno di noi è in grado di esprimere e che se si selezionasse una qualunque persona al mondo noi troveremmo la possibilità di connessione con questa persona attraverso la rete di 5 passaggi oltre la persona conosciuta.

Il sistema si reti sociali oggi esistenti ci consente effettivamente di mettere in pratica con una buona approssimazione questa teoria.

La visione su cui si basava la prima piattaforma social Six Degrees era proprio questa potenzialità sociale di essere portatori sani di “reti”  e che se funzionava nella vita reale poteva funzionare sul web.

Find the people you want to know through the people you already know”

Quell’esperimento non fu poi così di successo, forse perché i tempi non erano maturi o la diffusione del web non garantiva un livello di penetrazione così esponenziale come hanno oggi Facebook e socialparentame, e nel 2001 cessò la sua presenza, ma i diritti di utilizzo del brevetto furono acquistati dai CEO di  LinkedIn e Tribe, nel 2003.

E infatti LinkedIn è uno di quei Social professionali che meglio ci consentono di vedere all’opera questa teoria, ognuno può conoscere a che distanza (livelli) si trova la persona a cui saremmo interessati.

Antonia Santopietro

http://www.avvenire.it/Cultura/Pagine/6-gradi.aspx
http://it.wikipedia.org/wiki/Sei_gradi_di_separazione
http://www.avvenire.it/Cultura/Pagine/6-gradi.aspx

Share

Human Web: l’origine dei social in una teoria scritta nel racconto dell’ungherese F. Karinthy

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *