la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più

RACCONTACI IL TUO PROGETTO EDITORIALE:
è la volta di FERRARI EDITORE LIBRI


Anno di fondazione

Ferrari Editore nasce nel 2006 a Rossano, antica città bizantina della Calabria.

Fondatori /ideatori

La casa editrice nasce da un’idea di Settimio Ferrari, giornalista e farmacista, da sempre impegnato in iniziative a sostegno della cultura. Dall’autunno del 2009 con l’ingresso, come nuova socia, di Francesca Londino, curatrice d’arte e art director editoriale, prende forma l’attuale profilo della casa editrice.

Descrizione ampia e dettagliata del progetto

Concepire innanzitutto, poi costruire” diceva Le Corbusier. Noi abbiamo scelto di concepire innanzitutto l’oggetto libro come un luogo di cultura. A questo tassello importante si aggiunge la volontà di assumere la memoria e la presenza del futuro come elementi di riflessione. Coltiviamo sin dai nostri esordi un doppio sguardo sul mondo: dagli stimoli contemporanei alle testimonianze da tramandare, dalla valorizzare della storia alla promozione dei nuovi talenti.

Catalogo

Pubblichiamo narrativa e saggistica con autori sparsi in tutta Italia.

Come avviene la ricerca

Riceviamo molte proposte, ma anche attraverso le relazioni umane e le agenzie letterarie.

Quali sono le fasi di lavoro e come avviene l’editing

L’editing è necessario per valutare non solo gli errori ortografici ma anche gli eventuali vuoti narrativi. Abbiamo una serie di collaboratori esterni e interni, con ruoli e background professionali diversi, quindi solitamente svolgiamo noi l’editing. Ovviamente se un testo richiede molto lavoro redazionale, consigliamo all’autore di lavorarci ancora.

Politica distributiva

Lavoriamo con un’azienda della distribuzione libraria ma cerchiamo anche di costruire e alimentare i rapporti diretti con librerie amiche e bookshop presenti nel territorio nazionale e regionale.

Modalità di comunicazione e promozione

Ci piace considerare gli autori come nostri partner (auspicando che siano relazioni durature), quindi cerchiamo di offrire la nostra esperienza in tutti i momenti della costruzione e diffusione del libro: dalla scelta del titolo al formato, dallo studio della veste grafica in sinergia con i nuovi linguaggi visivi all’ideazione di presentazioni pensate ad hoc (fornendo un supporto con locandine, web banner personalizzati, creazione pagina Facebook, booktrailer, comunicati, ecc.). Abbiamo creato anche un secondo sito www.ferrarieditorenews.it, dedicato solo agli eventi dei nostri autori, dove presto inseriremo una sezione con le loro interviste.

Prossime uscite

A breve usciranno un nuovo romanzo dedicato al mondo della scuola e un volume a cura dell’artista-antropologa Delia Dattilo autrice di Relics. A fine settembre pubblicheremo un raffinato romanzo dello scrittore-regista partenopeo Luigi Salerno. Continueremo a essere gli editori di Marcostefano Gallo e di Francesco Maria Caligiuri, il primo pubblicherà un funambolico romanzo, il secondo una raccolta di racconti. Proseguiremo con le proposte di sei giovani autori emergenti. Nell’inverno 2018 sono previsti, inoltre, due progetti ideati in casa editrice: una raccolta di racconti a più voci dedicata all’arte e un volume che unisce la letteratura e il cibo in modo inedito. Con la saggistica avremo il secondo libro del filosofo Marco Caponera, autore di Inutile quindi necessario e un nuovo volume di sociologia. Le collane CineVita e Parole Pensanti continueranno il loro lavoro, proponendo rispettivamente il secondo tomo di Appunti di cinema (libro cinefilo a più voci) e il terzo libro su Pavese di Pierfranco Bruni. Inizieremo il 2019 con una collana di libri illustrati.

Share

Cultura editoriale – raccontaci il tuo progetto: Ferrari editore

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *