la nostra scelta di sostenibilitàscopri di più


ZEST Letteratura Sostenibile
è il nome del progetto culturale di We feel Green! 
Associazione Culturale per la promozione del Vivere Sostenibile, della Cultura e della Creatività, con sede a Verbania  CF 93035600035 Numero di Reg. 1437.

Il portale ZEST Letteratura sostenibile è coordinato dalla fondatrice Antonia Santopietro
Collaborano alla redazione:
Emanuela Chiriacò, Paolo Risi 

Curano rubriche e interviste:

Antonio Russo De Vivo Davide Morganti Ivana Margarese

Inoltre la redazione beneficia della generosa collaborazione molti scrittori, critici, editor, esperti di sostenibilità e ambiente, che contribuiscono con approfondimenti e articoli critici, e che condividono con il progetto ZEST la passione per la letteratura, per la lettura e per l'ambiente.

 


Perché il nome ZEST?

Questo termine ha due significati in inglese indica la scorza di limone e significa anche “entusiasmo“, noi diremmo in modo allargato “coinvolgimento”. Ci è sembrato rappresentasse al meglio la nostra vocazione a promuovere la sostenibilità come stile di vita e la letteratura, entrambi terreno di inclusione culturale e sociale.


Perché Letteratura sostenibile?

Diverse le interpretazioni:

Quella di contenuto: ci occupiamo di divulgare questi temi attraverso la recensione di testi green, e interviste agli autori e ai protagonisti della cultura ambientale, nonché attraverso l'organizzazione di eventi.

Quella relazionale: nella idea di vivere sostenibile, la lettura e la partecipazione al dibattito culturale favoriscono la percezione di un benessere personale.

Quella di consapevolezza critica: vogliamo richiamare l'attenzione dell'industria editoriale sulla responsabilità ambientale.

Cosa troverete qui?

Privilegiamo inoltre ambiti di ricerca letteraria innovativi, nuovi linguaggi, ibridazioni di genere letterari, la saggistica. Uno spazio importante  è quello destinato agli argomenti green e sostenibilità, paesaggio, rapporto uomo-natura.